Logo di Village for all
DI OGNUNO scopri l’Ospitalità Accessibile

“Il momento attuale richiede una nuova focalizzazione, l’accessibilità come qualità intrinseca del prodotto turistico.”

Copertina del DigiBook DI OGNUNO
Copertina del digibook DI OGNUNO

In un panorama sociale in rapido mutamento, le industrie che anticipano e abbracciano il cambiamento non solo prosperano, ma ridefiniscono i confini della loro influenza. L’Hospitality è una di queste industrie, un barometro delle sensibilità sociali, dove i temi della sostenibilità, una volta considerati visionari, sono ora parte integrante della strategia aziendale.

Il cambiamento demografico segna l’avvento di una nuova era; la popolazione invecchia e con questo l’Hospitality sta cambiando. Non solo nel modo in cui accogliamo gli ospiti o ci adattiamo alle nuove tecnologie, ma soprattutto nel modo in cui comprendiamo e anticipiamo i bisogni umani.

Per imprenditori e architetti nel mondo del turismo, questo significa guardare al di là delle convenzioni, esplorare nuove frontiere dell’inclusione e della sostenibilità.

 

“Questi numeri non sono solo una statistica; sono una chiamata all’azione. “

Il cambiamento demografico ci parla chiaro: la società invecchia, e con questo, si ampliano le esigenze legate alla mobilità, alla sicurezza e alla comunicazione. In Italia, ad esempio, sono oltre 14 milioni i cittadini oltre i 65 anni.

Oltre alle inevitabili sfide visive e uditive che possono accompagnare l’invecchiamento, ci sono anche esigenze temporanee o permanenti legate a condizioni di salute, a diversità motorie o cognitive, a particolari esigenze alimentari, o alla presenza di bambini piccoli. Tutti questi fattori influenzano la maniera in cui le persone viaggiano e interagiscono con gli spazi.

Un appello agli architetti, designer e a tutte le figure tecniche

Per voi, che progettate esperienze e spazi, l’accessibilità deve diventare un nuovo parametro di qualità, un valore aggiunto che eleva il prodotto turistico non solo di una singola struttura, ma di un’intera destinazione. Questa è una prospettiva che va oltre la conformità normativa; è una visione che pone al centro l’esperienza umana in tutta la sua varietà.

“Per affrontare questa evoluzione, vi presentiamo un’opportunità di apprendimento e di crescita”

L'esperienza DI OGNUNO in fiera a Riva del Garda
L’esperienza DI OGNUNO in fiera a Riva del Garda per un ospitalità accessibile

Il digibook “Universal Design nell’Ospitalità – una riflessione per tutti e di ognuno”.

Questa pubblicazione è una guida per comprendere in che modo l’Universal Design possa essere integrato nella progettazione e gestione dell’ospitalità, realizzando un vantaggio competitivo e proponendo soluzioni che esaltano l’esperienza di ogni ospite.

Un approccio olistico all’Universal Design nell’ospitalità non è solo un imperativo etico; è una strategia che porta alla fidelizzazione del cliente, all’innovazione e a una migliore posizione nel mercato.

Inserisci la tua mail e scarica gratuitamente il digibook per scoprire come le vostre imprese possano diventare leader in questo nuovo orizzonte dell’Hospitality.

Inizia il tuo viaggio verso l’ospitalità accessibile

Altre News

Skip to content