Bologna
logo Guide d'Arte Bologna

Città

Scopri una Bologna accessibile

Le Guide d’Arte nascono, come associazione, nel 1994 con lo scopo di far conoscere e valorizzare i tesori regionali.

Il team è composto da personale altamente qualificato, siamo tutte storiche dell’arte o laureate in lingue straniere. Nel 2021 l’associazione si evolve in Cooperativa Sociale per il cresciuto interesse verso percorsi che includono sempre più un turismo accessibile, perché siamo convinte che la bellezza debba arrivare a tutti. La sfida è grande, Bologna è una città medievale, ma il nostro entusiasmo sa farsi strada!
I percorsi di Le Guide d’Arte spaziano dai più classici a quelli più insoliti e curiosi e coprono tutta la regione Emilia-Romagna, che vogliamo svelare sotto i suoi molti e affascinanti profili: storico, artistico, ma anche musicale, motoristico ed enogastronomico! Possiamo creare percorsi su misura in base ai diversi interessi e siamo pronte ad accompagnarvi nella ricerca dell’arte con visite a mostre oppure organizzando per voi diversi tipi di laboratori. L’Emilia-Romagna ha molto da offrire e noi vogliamo farvela godere al meglio, non solo un viaggio ma un’esperienza da portare con sé!

Le nostre guide

Scorri e Clicca sul nome sottostante e conoscerai meglio le persone che ti accompagneranno nelle tue visite guidate!

Franca Larese Moro

Roberta Montanari

Roberta Zanutto

Elena Scheda

Daniela Bigatti

Laura Sibani

Fulvia Lakovic

Valeria Canfarini

Guida

Franca Larese Moro

logo Guide d'Arte Bologna
foto profilo Franca Larese Moro

Lingue parlate:

italiano
inglese
spagnolo
portoghese

Mi chiamo Franca Larese Moro e sono guida e accompagnatrice turistica nelle lingue inglese, francese, spagnolo e portoghese. Ho esperienza nel campo del turismo dal 1998 nel campo delle navi da crociera, tour in bus turistici e ora sono principalmente guida turistica dell’Emilia Romagna.

Ho seguito diversi corsi e educational, negli anni, sul turismo per disabili (disabilità visiva, motoria, cognitiva, uditiva) e inclusivo (lgbt+), corsi di pronto soccorso di base, ed esperienze con diverse disabilità.

BOLOGNA DA GUSTARE
Passeggiata nel mercato medievale alla scoperta dei colori, dei suoni e soprattutto dei profumi e dei sapori della città del buon cibo. (Adatto a disabilità visiva, motoria, uditiva e cognitiva)

PIEVE DI CENTO: LA PICCOLA BOLOGNA CON GRANDE ARTE E STORIA
Si passeggerà per scoprire gli angoli più interessanti della cittadina con possibilità (emergenza covid permettendo) di visita del Museo della Musica e dell’elegante Teatro, uno dei più grandi costruito all’interno di un edificio pubblico, in questo caso il Palazzo Comunale. (Adatto a disabilità motoria, visiva, uditiva, cognitiva).

Corsi seguiti per l’accessibilità:

2017 – Approccio tattile alla visita guidata con la girobussola
2021 – Esplorazioni dell’invisibile la girobussola
2021 – la guida turistica e la gestione dei visitatori con disabilità (AIAS MILANO PER Vita da guida)

Guida

Roberta Montanari

logo Guide d'Arte Bologna
Foto profilo guide di Roberta Montanari

Lingue parlate:

italiano
inglese
tedesco
francese

Mi chiamo Roberta Montanari ed esercito l’attività di guida turistica della città di Ferrara e delle principali mostre d’arte dal 1995; dal 2010 svolgo la professione di guida turistica nelle città della regione Emilia- Romagna in inglese, tedesco e francese.

Svolgo inoltre l’attività di tour leader dal 1995 per i più noti tour leaders italiani e stranieri.

Al fine di permettere anche ai turisti diversamente abili, di potere fruire delle bellezze artistiche che la nostra regione offre, ho deciso di frequentare il corso di formazione organizzato dall’Associazione onlus La Girobussola “Esplorazione dell’invisibile, un viaggio in più tappe alla scoperta dello sfaccettato mondo della cecità”.

L’itinerario che propongo è stato messo a punto per consentire agli utenti ipovedenti di conoscere Ferrara, la città nella quale opero da più tempo e alla quale sono particolarmente legata perché è la città dove ho cominciato a muovere i primi passi nella professione di guida turistica.

Ferrara, alla scoperta della città ideale – percorso di mezza giornata per utenti ipovedenti.

Il percorso si snoda tra le vie del centro, caratterizzate dal tipico pavimento in ciottolato per arrivare al museo della Cattedrale, al Castello Estense ed infine a Palazzo dei Diamanti, noto per la sua facciata ricoperta da 8.500 blocchi di pietra d’Istria scolpiti a forma di punta di diamante.

Guida

Roberta Zanutto

logo Guide d'Arte Bologna
Corsi seguiti per l’accessibilità:

       • Corso di Girobussola per disabilità non vedenti

Guida

Elena Scheda

logo Guide d'Arte Bologna
Città, provincia o Regione per cui sono abilitata:
  • Imola
  • Dozza (BO)
  • Bologna
  • Ferrara
  • Modena
  • Brisighella (RA)

 

Corsi seguiti per l’accessibilità:
  • Corsi e visite formative della Girobussola di Bologna

Guida

Daniela Bigatti

logo Guide d'Arte Bologna

Sono storica dell’arte e guida autorizzata da molti anni. Per me fare la guida è una passione, non solo una professione. Il “tessuto” unico di ogni città, le sue peculiarità, il patrimonio custodito nei musei appartengono a noi tutti. Oggi più che mai il turismo deve essere inclusivo, ognuno di noi si arricchisce attraverso la conoscenza dell’arte e della storia. Ho avuto esperienze di insegnamento della storia dell’arte nei licei; come educatrice nella scuola materna con bambini affetti da autismo. Faccio parte del gruppo delle Guide d’Arte di Bologna fin dalle origini nel 1994 ad oggi, 2021. Oggi siamo una cooperativa sociale e pensiamo che lo scambio di esperienza e conoscenza sia alla base della società civile.

I tours che propongo per persone con disabilità motoria:

Il Palazzo e la Città. Tour di Piazza Maggiore e dei suoi monumenti con ingresso a Palazzo Comunale: dagli scavi archeologici visibili dal pavimento in vetro di Sala Borsa, agli interni del palazzo pubblico, per ripercorrere la storia della città. Ingresso alle collezioni comunali, galleria di opere dal Medioevo all’Ottocento. (percorso privo di barriere architettoniche, ascensore per i piani del Palazzo Comunale; ingresso gratuito per disabili e accompagnatore)

Il Museo Archeologico. Attraverso le collezioni del Museo ripercorriamo le tappe più antiche della storia di Bologna, dai primi villaggi, alla città etrusca, all’arrivo dei celti, alla città romana…scopriremo che anche la produzione di mortadelle appartiene a Bologna fin dalle sue origini! (il museo è dotato di ascensore per i piani; ingresso gratuito per disabili e accompagnatore)

Il Museo Medievale. Uno dei musei più interessanti di Bologna, le cui collezioni, dagli oggetti d’uso a quelli preziosi ai monumenti in onore dei docenti dello Studio, ci presentano una città medievale vivacissima, colta, cosmopolita. (Il museo è dotato di ascensore; ingresso gratuito per disabili e accompagnatore)

Corsi seguiti per l’accessibilità:

Corsi dell’associazione Girobussola di Bologna

Guida

Laura Sibani

logo Guide d'Arte Bologna

Mi chiamo Laura, lavoro come guida da più di 20 anni. Amo il mio lavoro, mi piace stare in mezzo alla gente. Nei miei tour cerco di offrire alle persone la possibilità di vivere l’esperienza di non essere un semplice turista, ma una persona del posto, un local, capace di vivere, capire, gustare l’arte, la storia e le tradizioni enogastronomiche della mia regione: l’Emilia-Romagna. Mi occupo di tour individuali e di gruppo, passeggiate d’arte, enogastronomia, tour alla scoperta della Motor Valley. Sono Laureata in lingue presso l’Università di Bologna, dove ho seguito anche corsi di archeologia romana e greca e di storia dell’arte.

ITINERARI:

Le 3 T: Torri, Tortellini e ….: scoprite con noi la terza T, tra storia, aneddoti e curiosità. Percorso per persone con disabilità visiva, uditiva e motoria

La Bologna medievale: viaggio nella golden age di Bologna alla scoperta di quello che ancora esiste e di quello che non c’è più. Percorso per persone con disabilità visiva, uditiva e motoria

Magia, eresia, stregoneria nella Bologna medievale. Percorso per persone con disabilità visiva e uditiva

Corsi seguiti per l’accessibilità:

La guida Turistica e la gestione dei visitatori con disabilità VdG Academy
2021 – AIAS Milano Onlus
Alla scoperta dell’invisibile
Approfondimento sull’universo cognitivo e percettivo delle persone ipo e non vedenti Asssociazione La Girobussola

 

Guida

Fulvia Lakovic

logo Guide d'Arte Bologna

Fulvia è guida e accompagnatore turistico, nata in Istria, vive e lavora a Bologna. Dopo la laurea in Storia dell’Arte con una tesi sulla Sinestesia nelle arti, si specializza in Museologia storico-scientifica. Matura esperienze in ambiti vari: scuola, teatro e musei. Dal 2007 lavora soprattutto come guida organizzando visite per gruppi eterogenei, scolaresche, famiglie e persone in difficoltà. In famiglia ha maturato l’esperienza della gestione dell’handicap (disabilità motoria), trovando soluzioni per qualsiasi tipo di impedimento. Paziente e sensibile, ama il suo lavoro e ama veder il sorriso soddisfatto delle persone a fine visita, ritiene questo sia il compenso più importante e appagante per chi ha scelto la professione di guida turistica.

Percorsi di mezza giornata privi di barriere architettoniche; pensati per persone con disabilità, visiva, non udenti e disabilità motoria

Bologna musicale – Visita del Museo della Musica e percorso cittadino. Un racconto/esperienza della storia della musica bolognese ed europea, attraverso i cimeli esposti nel museo, si verrà a conoscenza di ciò che ha reso Bologna Città Patrimonio della Musica Unesco

Bologna rinascimentale – Viaggio nell’epoca dei Bentivoglio attraverso un racconto fantastico, perlustrando i luoghi sacri dei signori della città.

Città, provincia o Regione per cui sono abilitata:

Bologna
Regione ER

Corsi seguiti per l’accessibilità:

Corso Girobussola

Guida

Valeria Canfarini

logo Guide d'Arte Bologna

Lingue parlate:

italiano
inglese
tedesco

Sono laureata e specializzata in storia dell’arte all’Università “La Sapienza” di Roma. Dopo aver lavorato alcuni anni nella didattica e ai servizi di accoglienza del museo MAXXI, ho iniziato a svolgere l’attività di guida turistica a Roma, città dove sono nata e cresciuta e che non ho mai smesso di scoprire con interesse e dedizione. Dal 2021 vivo stabilmente a Bologna, città che mi ha dato nuova vita e dove svolgo l’attività di guida con rinnovato interesse e sempre nuovi approfondimenti. Dal dicembre 2022 sono con gioia e entusiasmo socia della Cooperativa “Le Guide d’Arte”.

Skip to content